Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

ricette
Girelle prosciutto sottiletta e pomodoro secco
Ingredienti per 2 girelle:
1 fetta di pane per tramezzino
2 fette di prosciutto cotto
2 pomodori secchi
2 sottilette- 2 olive
Stendere il prosciutto, le sottilette, i pomodori secchi tagliati a striscioline sulla fetta di pane, arrotolate e tagliate a rondelle.
Infilzate con uno stuzzicadenti e passate nel forno a 180° pochi minuti.
Togliere dal forno, infilzate un’oliva e servite.

Frittata di Melanzane
Ingredienti (4 Porzioni):
6 uova
3 cucchiai di filetti di melanzane
2 cucchiai di caciocavallo grattugiato
basilico, olio, sale
Sbattere le uova con il formaggio grattugiato, sale e pepe.
Riscaldare l'olio in una padella, versarci le uova sbattute e stenderci sopra i filetti di melanzane e il primosale a fette. Arrotolare la frittata su se stessa, tenendo il fuoco basso perché non si bruci.
Rosolare da ogni parte e servire sul piatto di portata.
Bresaola ai funghi
200g di bresaola
4 cucchiai di funghi sott’olio
100g di puntarelle
2 cucchiaini di origano
il succo di un limone
olio
sale
pepe
Disponete la bresaola nei piatti individuali, distribuite al centro i funghi sott’olio e le puntarelle affettate in diagonale, spruzzate con il limone, condite con un filo d’olio, sale, pepe e cospargete di origano.
Contorno con carote capperi e pecorino
8 carote
100 g burro
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di insalata di capperi
50 g pecorino grattugiato
1 limone
Prezzemolo
Sale
Pelate le carote e tagliatele a rondelle o nel verso della lunghezza. Prendete un tegame capiente in modo che le carote possano essere alquanto larghe tra loro. Mettetevele dentro e copritele con l’acqua, aggiungete il burro, lo zucchero e un pizzico di sale. Fate cuocere le carote per una mezz’ora o almeno fino a che siano tenere e l’acqua sarà asciugata.
Aggiungete l’insalata di capperi, alzate la fiamma e fatele dorare leggermente.
Cospargete con una spremuta di limone e prezzemolo tritato, e infine con il pecorino e servite.

Pesce spada con cucunci, pomodorini, olive e basilico.
Ingredienti per 2 persone:
2 fette di pesce spada
pangrattato
una decina di pomodorini
una decina di foglie di basilico
una decina di olive nere
una manciata di cocunci
4 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
2 cucchiai di aceto balsamico
sale e pepe/ rucola per servire
Metti in una piccola ciotola i pomodorini tagliati a metà, le foglie di basilico tagliate grossolanamente, le olive nere, i cucunci, l'aceto, l'olio, un pò di sale e pepe; mescola bene. Spennella le fette di pesce spada con poco olio, poi passale nel pangrattato, infine cuocile sulla griglia calda, circa 3 minuti per lato. Aggiusta di sale. Servi il pesce grigliato su un letto di rucola fresca, completalo con i pomodorini conditi e un pò del loro sughetto.
Trancio di pesce spada con caponata siciliana
Ingredientiper 2 persone:
2 Tranci di Pesce Spada
1 Pomodoro
Basilico
Filetti di Acciughe sott'olio
Olio extravergine
1/2 Limone
Sale e Pepe
Lavate bene il pomodoro e tagliatelo a cubetti, mettetelo in una ciotola.
Spezzettate, anche grossolanamente i filetti di acciughe, metteteli nella ciotola con i pomodori e condite con olio e sale. Amalgamate il tutto preparando un composto "gustoso".
Spremete anche il limone ed aggiungete il pepe.
Mettete la padella sul fuoco vivace, aggiungete l'olio ed i tranci di Spada. Fate cuocere per 5 minuti girando spesso il pesce sui due lati.
Quando sarà cotto ponete il pesce nel piatto di portata e copritelo con il composto preparato foglie di basilico e adagiate la caponata come contorno.
Carciofi e salame su sfoglie alle olive
Ingredienti per una sfoglia:
1 sfoglia classica alle olive
1 fetta di salame
1 spicchio di carcifofo
Tagliate il salame a fettine e posizionatele sulle Sfoglie classiche alle olive adagiandovi sopra uno spicchio di carciofo. Cospargete ogni Sfoglia con del basilico

Filetto ai capperi
Ingredienti per 4 persone:
4 filetti di manzo
2 cucchiai di capperi al sale
Succo di limone
Farina
olio d’oliva
Infarinare leggermente i filetti e farli saltare a fuoco vivo con poco olio.Aggiungere i capperi
Spruzzare con il succo di limone e servire ben caldi.
Calamari con crema di melanzane
Calamari 600g
Limone mezzo
Sale q.b.
Pepe q.b.
Patè melanzane 4 cucchiai
prezzemolo
Pulite i calamari, tagliateli a metà nel senso della lunghezza, incideteli in senso verticale ed orizzontale e cuoceteli a vapore con sale e pepe. Distribuite il patè di melanzane sui piatti, adagiatevi i calamari ancora tiepidi e decorate con le foglie di prezzemolo finemente tritate.
Bruschettone  con ciliegino
Ingredienti e dosi per 4 persone:
2 fette di pane casereccio
1/2 cespo di radicchio
1 carota
2 cucchiai di ciliegino sott’olio
1 uovo
Olio d'oliva extra-vergine
Sale grosso
Tostare il pane in padella con sale grosso e olio extra-vergine.
Brasare il radicchio con olio e vino rosso.
Affettare le carote in lunghezza; appassirle in padella.
Cuocere l'uovo all'occhio di bue.
Servire il radicchio e le carote sulla bruschetta; montarvi sopra l'uovo e il ciliegino secco

Focaccia con caponata d’olive
1/2 kg farina di grano tenero
1lieviti di birra non in polvere
quattro cucchiai di caponata d’olive
sale quanto basta
Impastate la farina con lievito, acqua tiepida e sale. Lavorate bene l'impasto e fatelo riposare per un'ora.
Fate lievitare l'impasto fino a che non sarà duplicato di volume, impastate ancora e formate due ruote della grandezza che volete.
Prendere una teglia, oliarla leggermente, metterci la prima ruota di pasta, riempirla con la caponata d’olive e chiudere con l'altra ruota di pasta.
Chiudere bene i bordi con le mani, infornare.
Pasta con crema di carciofi
Ingredienti per 4 persone:
4 carciofi grandi
30 ml di panna di latte
40 g di parmigiano 
sale
pepe
320 g di pasta
Versare 2 cucchiai di crema di carciofi in una padella, a fiamma bassa, ed aggiungere la panna, mescolare bene e aggiungere sale e pepe. Cuocere la pasta in acqua salata, qualche minuto prima che sia pronta, saltarla in padella con qualche cucchiaio di acqua di cottura, fino a che non sarà pronta. Servire spolverizzando di parmigiano.
Linguine con pancetta e patè di olive verdi
Ingredienti per 4 persone:
300 gr. di linguine
3 cucchiai gr. di patè di olive verdi
120 gr. di panna
80 gr. di pancetta a cubetti
1 ciuffo di prezzemolo
Sale
Pepe
60 gr. di Grana Padano grattugiato (facoltativo)
Metti la pancetta tagliata a cubetti in una capiente padella antiaderente e portala sulla fiamma. Lasciala rosolare a fuoco medio per 4 minuti, poi aggiungi la panna fresca e il patè di olive verdi.Mescola gli ingredienti con un cucchiaio di legno. Copri con un coperchio e continua la cottura per altri 5 minuti. Al termine condisci con una macinata di pepe e con una spolverata di prezzemolo che nel frattempo avrai provveduto a lavare e tritare sottilmente col coltello. Immergi le linguine , mescolale e lasciale cuocere il tempo necessario per avere una cottura al dente. Quindi scolale bene e versale nella padella con il condimento. Amalgamale bene con la panna, il patè di olive e la pancetta e trasferiscile su un piatto da servizio. Servile, accompagnandole con il formaggio grattugiato che ogni commensale, a suo piacere, provvederà ad aggiungere.

Salsa di formaggio piccante con patate
Ingredienti per due persone:
3 patate medie
mezza cipolla
1 spicchio d'aglio
1/2 cucchiaio di crema di peperoncino
1 cucchiaio burro
100g groviera o altro formaggio saporito a pasta morbida
2 cucchiai provolone grattugiato
3 cucchiai yogurt intero
Lavare accuratamente la patate, asciugarle, quindi porle in una teglia e infornarle a 180° per un'ora, girandole a metà cottura.
Tritare finemente la cipolla e l'aglio Sciogliere il burro in un padellino e versarvi il trito di verdure, quindi cuocere a fiamma molto bassa per cinque minuti.
Tagliare il groviera a tocchetti.
Quando le patate sono pronte, tagliarle a metà senza privarle della buccia, quindi friggerle per qualche minuto in olio bollente, finché non sono dorate. Disporle su un piatto di portata.
Porre i formaggi nel padellino con la cipolla, la crema di peperoncino e farli sciogliere. Togliere dal fuoco, unire delicatamente lo yogurt, quindi versare la salsa sulle patate.
Torta di cioccolato con peperoncino
Ingredienti per 4 persone:
Questa torta non contiene farina e lievito
300 gr. di cioccolato fondente in tavoletta
130 gr. di burro
150 gr. di zucchero semolato
6 uova
1/cucchiaino di dolce piccante
1 cucchiaino di cacao amaro 1 pizzico di sale
Sgusciare le uova dividendo i tuorli dagli albumi.Accendere il forno statico a 180°. In una ciotola montare a crema i tuorli con lo zucchero. In un’altra ciotola montare a neve, con il sale, gli albumi. In un pentolino con poca acqua calda, mettervi un’altro pentolino all’interno con il cioccolato spezzettato, a fondere mescolando di tanto in tanto finchè è ben sciolto. Nel Microonde o in un’altro pentolino, fondere anche il burro. Unire il cioccolato fuso ed il burro alla crema di uova, mescolare bene con energia, poi unire il dolce piccante ed infine gli albumi a neve, mescolando con delicatezza per non smontarli. Versare l’impasto in uno stampo unto e infarinato e  infornare per 40′ a 180°, poi trascorso questo tempo abbassare la temperatura a 120° e cuocere  per altri 50′. A cottura lasciare raffreddare, sformare e cospargere la torta con il cacao amaro con un setaccio. Servire con ciuffi di panna  montata.
Fettine di vitello con salsa di funghi
Ingredienti per 4 persone:
600 gr di fettine di vitello
poca farina
4 cucchiai patè di funghi
60 gr di burro
1 ciuffetto di prezzemolo tritato
sale e pepe
Battete leggermente le fettine di vitello e infarinatele. Ponete il burro in una padella, lasciatelo fondere e adagiate dentro le fettine di carne. Lasciatele cuocere da entrambe le parti e conditele con sale e pepe. Tolte dal fuoco mettetele in caldo. Allineate le fatte di carne in una pirofila e versatevi sopra la salsa ai funghi insaporita con il prezzemolo tritato, passate il recipiente in forno ben caldo (200°) per pochi minuti e servite subito.

Pennette alla crema di peperoni
Ingredienti per 4 persone:
320 gr di pennette
3 cucchiai patè peperoni 
100 gr di crescenza
20 gr di parmigiano
sale
olio
Versate la crema di peperoni in padella e aggiungere la crescenza, Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e versarla nel condimento aggiungendo un mestolo di acqua di cottura e il parmigiano. Mantecare la pasta in padella un minuto o fino a che la crescenza non si sarà sciolta completamente. Servire le pennette alla crema di peperoni e buon appetito.
Carpaccio di pesce spada alla salsa di capperi
Ingredienti per 4 persone:
400 g di pesce spada tagliato a fettine sottilissime
4 patate lessate di grandezza media
rucola
olio, sale, pepe
4 cucchiai di patè di capperi
Disponete sul piatto da portata le fettine di pesce a cerchi concentrici, salate, pepate, sopra distribuite il patè di capperi. Tenete in frigorifero per circa mezz’ora. Prima di portare a tavola guarnite con la rucola e con le patate lessate tagliate a spicchi e condite con un filo d’olio, sale, pepe.
Spaghettata di mezzanotte con vongole
Ingredienti per 4 persone:
400 g di spaghetti  
200 g di vongole al naturale
 un bicchierino di vino bianco
1 spicchi d'aglio
70 g di basilico e prezzemolo
un cucchiaino di spaghettata di mezzanotte  
35 g di grana padano grattugiato , sale
Rosolate lo spicchio d'aglio nell'olio, eliminatelo, aggiungete le vongole con il loro liquido, unite il vino e lasciate sfumare su fiamma alta. Regolate di sale se necessario.  Lessate gli spaghetti in una pentola con abbondante acqua salata e scolateli al dente. Trasferiteli nella padella con il sughetto alle vongole, fateli insaporire velocemente, poi versateli in una zuppiera, conditeli con la spaghettata di mezzanotte e servite.

Frolla alla marmellata di arancia e pistacchio
150 g di farina bianca  
75 g di farina di mais fioretto  
70 g di zucchero  
90 g di burro
un uovo  
2 cucchiai di latte  
4 cucchiai di marmellata di arancia e pistacchio
Lavorate il burro con lo zucchero, quindi aggiungete l'uovo sbattuto, le farine e il latte. Avvolgete l'impasto in pellicola trasparente e mettete in frigo per un'ora. Tirate la pasta a uno spessore di mezzo cm e intagliatevi 4 dischi con uno stampino di 12 cm di diametro. Sollevate il bordo tutto intorno e ripiegatelo leggermente verso l'interno. Riempite le tortine ottenute con la marmellata e cuocete in forno caldo a 180° per 20 minuti.
Spaghetti al Patè di Olive nere e Pomodori
Ingredienti per 4 persone:
½ cipolla
 olio
 3 cucchiai di paté di olive
 1 lattina di pomodorini pelati
 peperoncino qb
 250 gr di spaghetti alla chitarra
 basilico qb
 sale
Affettare la cipolla e rosolarla in padella. Aggiungere il patè di olive e i pomodorini con un pizzico di peperoncino. Mettere a cuocere gli spaghetti. Aggiungere il basilico spezzettato al sugo, coprire e lasciare cuocere pochi minuti. Scolare la pasta e saltarla nel sugo.
Penne al fuoco dell’etna
Ingredienti per 4 persone:
400 g di penne
2 cucchiai di fuoco dell’etna
1cucchiaio di panna da cucina
formaggio
sale
Portare ad ebollizione una pentola d'acqua, salare e cuocervi le penne. Scolarle al dente senza eliminare completamente l'acqua di cottura, condirle con il fuoco dell’etna e servirle ben calde, spolverando a piacere con del formaggio pecorino

Fettuccine al pesto mediterraneo
Ingredienti per 4 persone:
300 g di pasta tipo fettuccine all'uovo secche
4 cucchiai di pesto mediterraneo
Cuocete la pasta affinché sia al dente e non troppo scolata, versate il pesto mediterraneo e fate mantecare per due minuti.
Creps con confetture d’albicocche e vaniglia
Pasta per crepes
50 g di zucchero
confettura albicocche e vaniglia
1 bicchierino di brandy
Scorza d'arancia
Zucchero a velo
Preparate le crepes e tenetele da parte al caldo.
In una casseruolina mettete due cucchiai di confettura di albicocche, un po' di buccia d'arancia grattugiata, due cucchiai di zucchero e mezzo bicchiere d'acqua.
Ponete sul fuoco e fate bollire per alcuni minuti continuando a mescolare.
Ritirate, aggiungete un bicchierino di brandy.
Spalmate su ogni crepe un po' del composto di marmellata, ripiegatele in quattro, disponetele sul piatto da portata, spolverizzatele con lo zucchero vanigliato, servitele subito calde.
Crostata con mandarini e mandorla
Ingredienti per uno stampo da 26 cm:
300 gr di farina
2 uova
90 gr di burro
100 gr di zucchero
1 limone
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 vasetto di marmellata mandarini e mandorla
Disporre la farina a fontana, mettere al centro lo zucchero, il burro a sfoglie, le 2 uova,la buccia grattugiata di un limone e un cucchiaino di lievito per dolci. Amalgamare gli ingredienti velocemente lavorando l’impasto con la punta delle dita. Amalgamare il tutto fino a formare una palla.Avvolgere il panetto nella pellicola e metterlo in frigo per almeno mezz’ora.Trascorsa la mezzora togliere la pasta frolla dal frigo e stendere una sfoglia di 4 mm circa. Adagiare la sfoglia  in un ruoto imburrato e stendere uno strato di marmellata mandarini e mandorla. Con una rondella per dolci tagliare delle striscioline di pasta frolla e stenderle sullo strato di marmellata. Con i rebbi della forchetta sigillare bene i bordi delle striscioline alla crostata di marmellata. Infornare la crostata di marmellata a 180° per 40 minuti.

Muffin di formaggio fresco e marmellata di limone e nocciola
400 gr di farina
1 cucchiaino di lievito vanigliato
1/2 cucchiaino di bicarbonato
250 di formaggio morbido, tipo Quark o Philadelphia
115 ml di olio di semi di girasole
230 gr di zucchero
2 uova grandi o 3 piccole sbattute
marmellata di limoni e nocciola
Mescolate gli ingredienti secchi e poi aggiungete, un po' alla volta i liquidi: formaggio, uova e olio precedentemente mescolati. Amalgamate bene, ma senza eccedere, perché se si mescola troppo i muffin crescono meno.
Versate un po' d'impasto negli appositi pirottini (meglio se collocati dentro degli stampini da muffins, in modo che mantengano la forma), aggiungete una cucchiaiata di marmellata limoni e nocciola e coprite con un altro po' d'impasto.
Mettere in forno a 180º per una ventina di minuti, fino a leggera doratura. I muffin sono pronti quando introducendo lo stecchino ne esce fuori pulito.
 
 
Sede

Caltanissetta
C/da Comuni, sn
93100 Caltanissetta

Tel. 0934.22600
P. IVA 01615680855
Azienda

azienda

Prodotti
prodotti
Distribuzione
distribuzione
Galleria Fotografica
galleria
Compila il Form
Nome e Cognome:
Mail :
Messaggio:
dovesiamo download contatti ricette
Copyright© 2012 - Created by Kemilion Graphic Studio www.kemilion.it
Antipasti Di Forti di Ivan Di Forti - C/da Comuni, sn - 93100 - Caltanissetta - Italy - Tel. 0934.22600 - P.IVA01615680855 I